Scritti e interventi. Teoria critica del desiderio by Herbert Marcuse

By Herbert Marcuse

Show description

Read Online or Download Scritti e interventi. Teoria critica del desiderio PDF

Similar italian books

Italiano in Cinque Minuti: Esercizi Rapidi Sulla Grammatica e Sul Lessico Volume 1

Грамматические и лексические упражнения по итальянскому языку. 1. Nomi e pronomi. 2. Articoli. three. Presente dei verbi regolari. four. Essere, avere, esserci. five. Aggettivi qualificativi. 6. Forma di cortesia. 7. Aggettivi e pronomi possessivi. eight. Presente dei verbi irregolari e modali. nine. Aggettivi e pronomi dimostrativi.

Additional resources for Scritti e interventi. Teoria critica del desiderio

Sample text

Esso nasce dall'estraniazione»^^ Questo momento sociale, sebbene sia un momento repressivo, rimanda al di là della repressione, alla possibilità della sua negazione. Lo stesso Freud si è soifermato sulla limitazione interna alla pulsione sessuale: la «libertà sessuale illimitata» non reca una piena soddisfazione. «Occorre un ostacolo per spingere in alto la libido»; il «valore psichico del bisogno d'amore» si abbassa «appena il soddisfacimento è diventato agevole». Sussiste la «strana» possibiHtà che «qualche cosa, nella natura della pulsione sessuale stessa, non sia favorevole all'attuazione integrale del soddisfacimento»^"*.

33 e il principio del nirvana. Hanno entrambi il medesimo scopo: la soddisfazione integrale e immediata dei bisogni vitali dell'uomo. Si potrebbe dire, anzi, che la stessa pulsione di morte è governata dal principio del piacere: essa costituisce il desiderio di ritornare allo stadio prenatale, precisamente perché nella vita (dopo la nascita) i bisogni rimangono insoddisfatti. La soddisfazione della pulsione di morte non può però conseguirsi che con la distruzione della vita. Nella loro forma non repressa, le pulsioni non sono compatibili con la coesistenza degli uomini.

L'introduzione, nei tardi scritti di Freud, del concetto di «Eros» era motivata da ragioni diverse da quelle qui proposte. D concetto freudiano vuole alludere a una pulsione biologica più ampia, piuttosto che a un più esteso contenuto della sessualità^. Non è però un caso che Freud non operi una netta distinzione tra sessualità ed Eros: più volte egli utilizza la nozione di «Eros» (in particolare in L7o e l'Es, Il disagio della civiltà e Compendio di psicoanalisi) nel senso di un ampliamento del significato della sessualità.

Download PDF sample

Rated 4.65 of 5 – based on 17 votes